X
Videosorveglianza su IP

La spinta a procedere in questo tipo di area di mercato deriva dalla consapevolezza che sistemi tradizionali di sorveglianza TVCC basati su tecnologia analogica, generalmente composti di costosi apparati come telecamere, monitor, videoregistratori e collegati da complessi e costosi cablaggi coassiali, stanno migrando a soluzioni basate su IP, con la conseguente evoluzione e convergenza dei mercati.

Project++ si avvale di una linea di videocamere digitali che, a fronte di appropriata attività di cablaggio, si connettono direttamente alla rete e quindi a Internet, senza necessità di un PC d'appoggio e permettendo di realizzare sistemi di controllo efficaci e "intelligenti". 

I vantaggi sono immediatamente riscontrabili già in fase di installazione del sistema dato che il cablaggio è diventato meno complicato; inoltre si eliminano i cavi, a vantaggio dell'estetica, e non c’è più bisogno di utilizzare videotape e VCR perché le immagini sono conservate sul disco fisso e non su un nastro. 

La memoria su disco permette di esaminare le registrazioni immediatamente, anche mentre le videocamere stanno riprendendo. È inoltre possibile effettuare, in tempo brevissimo, le ricerche in quanto un visualizzatore avanzato permette di esaminare le registrazioni e saltare immediatamente alla sequenza successiva/precedente con un click.

Sono garantiti, inoltre, il risparmio economico, la riduzione dei costi di installazione e di cablaggio, la protezione dell'investimento per il futuro, grazie alla maggiore flessibilità ed integrabilità assicurata dalla tecnologia digitale.

 

Vantaggi

Accessibilità remota

Accessibilità remota

Le telecamere di rete e i codificatori video possono essere configurati e gestiti in remoto, consentendo a più utenti autorizzati di visualizzare video in diretta e registrati in qualsiasi momento e, virtualmente, da qualsiasi posizione di rete nel mondo.
Ciò è particolarmente vantaggioso se gli utenti desiderano concedere l’accesso al video a una terza parte, ad esempio un’azienda responsabile della sicurezza.

In un sistema TVCC analogico tradizionale, gli utenti dovrebbero trovarsi in una posizione di monitoraggio in loco specifica per visualizzare e gestire video e l’accesso ai video non in remoto non sarebbe possibile senza apparecchiature, quali un codificatore video o un registratore video digitale di rete (DVR).
Un sistema DVR è la versione digitale di un registratore per videocassette.

Qualità delle immagini

Alta qualità delle immagini

In un’applicazione di videosorveglianza, l’alta qualità delle immagini è fondamentale per consentire agli utenti di acquisire chiaramente le immagini di un evento in corso e identificare persone e oggetti coinvolti.
Grazie alle tecnologie Progressive Scan e la risoluzione megapixel, una telecamera di rete può garantire immagini di qualità superiore e risoluzione maggiore rispetto a una telecamera TVCC analogica.

Inoltre, un sistema con tecnologia video di rete consente di mantenere più facilmente la qualità delle immagini rispetto a un sistema di videosorveglianza analogico.
Con i sistemi analogici odierni che utilizzano un sistema DVR come strumento di registrazione, vengono eseguite molte conversioni da analogico a digitale: in primo luogo, i segnali analogici vengono convertiti nella telecamera in digitale e quindi nuovamente in analogico per il trasporto; successivamente, i segnali analogici vengono digitalizzati per la registrazione.

La qualità delle immagini acquisite diminuisce ad ogni conversione da analogico a digitale e viceversa e a causa della distanza del cablaggio.
Maggiore è il percorso che i segnali video analogici devono effettuare, peggiore sarà la loro qualità.

In un sistema di videosorveglianza IP, le immagini di una telecamera di rete vengono digitalizzate una sola volta e rimangono digitali senza ulteriori conversioni inutili e la qualità dell’immagine non viene deteriorata dai numerosi trasferimenti in rete.
Inoltre, le immagini digitali possono essere memorizzate e recuperate più facilmente rispetto all’uso di nastri video analogici.

Gestione eventi

Gestione eventi e Intelligent Video

Spesso abbiamo troppi video registrati e tempo non sufficiente per analizzarli correttamente.
Le telecamere di rete avanzate e i codificatori video con funzioni IV (Intelligent Video) e di analisi integrate possono risolvere questo problema riducendo il numero di registrazioni non interessanti e consentendo l’uso di risposte programmate.

Tali funzionalità non sono disponibili in un sistema analogico.
Nelle telecamere di rete e nei codificatori video sono disponibili alcune funzioni integrate, tra cui la funzionalità per il rilevamento di oggetti in movimento nel video, l’allarme di rilevamento audio, l’allarme anti-manomissione attivo, i collegamenti I/O (ingresso/uscita) e le funzionalità per la gestione di allarmi ed eventi.

Queste funzioni consentono alle telecamere di rete e ai codificatori video di analizzare costantemente gli input per rilevare un evento e per rispondere automaticamente con azioni, quali la registrazione di video o l’invio di notifiche di allarmi.
Le funzionalità per la gestione degli eventi possono essere configurate utilizzando l’interfaccia utente del prodotto con tecnologia video di rete o un programma software per la gestione video.

Gli utenti possono definire gli allarmi o gli eventi impostando il tipo di trigger da utilizzare e quando utilizzarli.
È possibile anche configurare le risposte (ad esempio, la registrazione in uno o più siti, in locale e/o in remoto per scopi di sicurezza, l’attivazione di dispositivi esterni quali allarmi, luci e porte e l’invio di messaggi di notifica agli utenti).

Integrazione ed espandibilità

Semplicità di integrazione ed espandibilità

I prodotti con tecnologia video di rete basati su standard aperti possono essere facilmente integrati con sistemi informatici basati su interfaccia Ethernet e computer, sistemi audio o di sicurezza e altri dispositivi digitali, oltre a software per la gestione video e applicativo.
Ad esempio, i video acquisiti da una telecamera di rete possono essere integrati in un sistema POS (punto vendita) o un sistema per la gestione di edifici.

Scalabilità e flessibilità

Scalabilità e flessibilità

Un sistema con tecnologia video di rete può essere espanso in base alle esigenze degli utenti.
I sistemi basati su reti IP consentono a molte telecamere di rete e codificatori video, così come ad altri tipi di applicazioni, di condividere la stessa rete cablata o wireless per lo scambio di dati; pertanto, è possibile aggiungere al sistema il numero di prodotti con tecnologia video di rete che si desidera senza dover apportare modifiche significative o costose all’infrastruttura di rete.

Ciò non è possibile nel caso di un sistema analogico.
In un sistema video analogico, un cavo coassiale dedicato deve collegare direttamente ciascuna telecamera a una stazione di visualizzazione/registrazione.

Se è necessario l’audio, occorre utilizzare cavi audio dedicati.
I prodotti con tecnologia video di rete possono anche essere posizionati e collegati in rete virtualmente da qualsiasi posizione e il sistema può essere aperto o chiuso, come si desidera.

Costi ridotti

Costi ridotti

Un sistema di sorveglianza IP solitamente ha un costo totale di proprietà inferiore rispetto a un sistema TVCC analogico.
Un’infrastruttura di rete IP viene spesso utilizzata per altre applicazioni all’interno di un’organizzazione e, quindi, un’applicazione con tecnologia video di rete può sfruttare l’infrastruttura esistente.

Le reti basate su IP e le opzioni wireless sono anche alternative molto meno costose rispetto ai tradizionali cablaggi coassiali e in fibra ottica di un sistema TVCC analogico.
Inoltre, i flussi video digitali possono essere inoltrati in tutto il mondo tramite una rete di infrastrutture interoperabili.

Anche i costi di gestione e delle apparecchiature sono inferiori poiché le applicazioni back-end e le unità di memorizzazione utilizzano server basati su sistemi aperti standard e non su hardware proprietario, quale un DVR nel caso di un sistema TVCC analogico.
Inoltre, la tecnologia PoE (Power over Ethernet), che non può essere applicata in un sistema video analogico, può essere utilizzata in un sistema con tecnologia video di rete.

La tecnologia PoE consente di alimentare i dispositivi in rete da uno switch o midspan PoE tramite lo stesso cavo Ethernet che trasporta i dati (video).
La tecnologia PoE consente di realizzare risparmi considerevoli in termini di costi di installazione e può aumentare l’affidabilità del sistema.

Scenari

Punti vendita

Punti vendita

I sistemi con tecnologia video di rete in punti vendita possono aiutare a ridurre significativamente i furti, semplificare il lavoro del personale di sorveglianza e ottimizzare la gestione dei punti vendita.
Uno dei principali vantaggi della tecnologia video di rete è che può essere integrata con un sistema EAS (Electronic Article Surveillance) o un sistema POS (Point of Sale) di un punto vendita per fornire un’immagine e una registrazione delle attività correlate a perdite.

Il sistema consente di rilevare rapidamente possibili incidenti nonché falsi allarmi.
La tecnologia video di rete offre un elevato livello di interoperabilità e tempi di recupero degli investimenti estremamente rapidi.

La tecnologia video di rete può anche aiutare a identificare le aree più frequentate di un punto vendita, consente di registrare le attività dei consumatori e i comportamenti degli acquirenti e di ottimizzare la disposizione dei prodotti in un punto vendita.
Può anche essere utilizzata per identificare scaffali vuoti e la necessità di aprire un maggior numero di casse a causa di lunghe code.

Istituti educativi

Istituti educativi

In qualsiasi luogo vengano installati, dagli ambulatori alle università, i sistemi con tecnologia video di rete aiutano a prevenire episodi di vandalismo e a garantire più sicurezza al personale e agli studenti.
Negli istituti educativi dove un’infrastruttura IT è già in uso, i sistemi con tecnologia video di rete offrono una soluzione più vantaggiosa ed economica rispetto a un sistema analogico, in quanto spesso non richiedono un nuovo cablaggio.

Inoltre, le funzioni per la gestione degli eventi nei sistemi con tecnologia video di rete possono generare allarmi e fornire al personale responsabile della sicurezza informazioni precise e immagini in tempo reale utili per prendere decisioni tempestive.
La tecnologia video di rete può anche essere utilizzata per l’insegnamento a distanza (e-learning); ad esempio, per studenti che non sono in grado di partecipare ai corsi di persona.

Processi industriali

Processi industriali

La tecnologia video di rete può essere utilizzata per monitorare e aumentare l’efficienza in linee di produzione, processi e sistemi logistici e per garantire la sicurezza di magazzini e sistemi di controllo delle scorte.
La tecnologia video di rete consente anche di organizzare conferenze virtuali e di ottenere assistenza tecnica in modalità remota.

Centri urbani

Sorveglianza dei centri urbani

I sistemi con tecnologia video di rete sono un mezzo particolarmente utile per combattere il crimine e proteggere i cittadini.
Possono essere utilizzati come sistemi di rilevamento e come mezzo deterrente.

L’uso di reti wireless ha consentito una distribuzione più efficiente a livello municipale della tecnologia video di rete.
Le funzionalità di videosorveglianza remota dei sistemi con tecnologia video di rete hanno consentito alle forze dell’ordine di rispondere rapidamente ai crimini in diretta.

Aree pubbliche

Aree pubbliche

I prodotti con tecnologia video di rete sono la soluzione ideale per proteggere tutti i tipi di edifici pubblici, da musei e uffici a biblioteche e centri di detenzione.
Se posizionate in corrispondenza degli ingressi e delle uscite degli edifici, queste telecamere sono in grado di garantire una sorveglianza continuativa, 24 ore al giorno.

Inoltre, possono essere utilizzate per prevenire atti vandalici e migliorare la sicurezza del personale.
Con le applicazioni IV (Intelligent Video), ad esempio per il conteggio delle presenze, la tecnologia video di rete può fornire informazioni statistiche, come il numero di visitatori in un edificio.

Istituti sanitari

Istituti sanitari

La tecnologia video di rete offre soluzioni economiche e di elevata qualità per il monitoraggio dei pazienti e la videosorveglianza, studiate per migliorare la sicurezza del personale, dei pazienti, dei visitatori e degli edifici.
Il personale responsabile della sicurezza può visionare i video in diretta da più ubicazioni, rilevare attività sospette e fornire assistenza remota.

Istituti finanziari

Banche e istituti finanziari

La tecnologia video di rete viene utilizzata anche per la sicurezza di filiali bancarie, sedi centrali e sistemi ATM (bancomat).
Le banche utilizzano la videosorveglianza da molto tempo e sebbene molte installazioni siano ancora di tipo analogico, la tecnologia video di rete sta iniziando ad essere sempre più adottata in questo settore, in particolare in banche che considerano importante l’alta qualità delle immagini e desiderano poter identificare facilmente le persone.

La tecnologia video di rete è una tecnologia comprovata e il passaggio da sistemi analogici a sistemi di sorveglianza IP sta avvenendo rapidamente nel settore della videosorveglianza.

 
 
Perchè su IP

La forte espansione della gestione della sicurezza basata su rete IP e la disponibilità di telecamere di rete dotate di funzionalità intelligenti consente di evolvere gli impianti di videosorveglianza con sorprendente facilità. Con il passaggio all’architettura basata su sistemi aperti, i mezzi di sorveglianza sono molto più produttivi ed economici rispetto al passato.

 
La qualità delle immagini è evidentemente una delle caratteristiche più importanti di qualsiasi telecamera, se non addirittura la più importante. Una superiore qualità d’immagine consente all’utente di seguire con maggiore accuratezza i dettagli e le variazioni delle immagini e dunque di poter prendere decisioni appropriate e più veloci per una più efficace salvaguardia di persone e proprietà.
Con il video di rete gli operatori possono accedere a flussi video in presa diretta in qualsiasi momento e da qualsiasi computer, ovunque si trovi. Il video di rete di Axis offre una soluzione pratica per acquisire e trasmettere video di alta qualità su qualsiasi rete IP o su Internet. Le immagini video possono essere memorizzate in luoghi remoti, vantaggioso sia in termini di convenienza che di sicurezza, e le informazioni possono essere trasferite attraverso una LAN (rete locale) o Internet.
Il numero di luoghi in cui è possibile installare le telecamere è praticamente illimitato. Il video in rete di Axis ha la capacità di offrire un alto livello d’integrazione con altri dispositivi e funzioni, rendendo il sistema possibile per un continuo sviluppo. Il sistema video di rete Axis totalmente integrato può essere utilizzato simultaneamente per molteplici applicazioni: ad esempio controllo degli accessi, gestione degli edifici, sistemi per punti vendita, bancomat, nonché allarmi antincendio, sistemi anti-intrusione e gestione dei visitatori.
Un sistema di video di rete Axis può essere ampliato aggiungendo più telecamere di rete. È possibile scegliere esattamente cosa serve oggi, e scalare il sistema in qualsiasi momento in base alle proprie esigenze. È possibile aggiungere facilmente nuove tecnologie, telecamere supplementari e incrementare lo spazio di memorizzazione, se necessario, grazie alla rigida conformità agli standard industriali.
Basati su standard aperti, i sistemi per il video di rete di Axis si appoggiano a reti IP standard. Utilizzano Server standard per la registrazione e l’archiviazione piuttosto che hardware proprietari, come nel caso di un DVR. I costi relativi alla gestione e alla strumentazione risultano pertanto drasticamente ridotti, in particolare nel caso dei sistemi più estesi in cui lo storage e i server rappresentano una parte significativa del costo totale della soluzione. Ulteriori riduzioni derivano dall’infrastruttura utilizzata. Le reti IP, ad esempio Internet e le reti locali, possono inoltre essere sfruttate per altre applicazioni nell’ambito dell’organizzazione.
Al giorno d’oggi vengono registrate enormi quantità di filmati, che però vengono raramente visionati o analizzati per mancanza di tempo. Vengono quindi persi molti eventi o attività e i comportamenti sospetti passano inosservati. Le telecamere di rete avanzate possono avere funzionalità intelligenti incorporate, consentono di rilevare i movimenti e di gestire gli allarmi e sono in grado di decidere quando trasmettere il video, impostandone la velocità di trasmissione in fotogrammi e la risoluzione, avvertendo quindi l’operatore responsabile. Altre caratteristiche uniche comprendono il rilevamento audio e l’allarme anti-manomissione attivo.
 
 
Le soluzioni di Axis
Molte telecamere di rete sfruttano la tecnologia della “scansione progressiva”, che consente di riprendere gli oggetti in movimento con maggiore chiarezza. Grazie a questa tecnologia avanzata per l’acquisizione delle immagini, l’intera immagine viene acquisita in blocco, quindi le immagini sono estremamente nitide anche in caso di movimenti rapidi.
Lo standard PoE (PoE, IEEE 802.3af), non utilizzabile per le telecamere analogiche, permette di alimentare le telecamere da uno switch o midspan PoE tramite lo stesso cavo standard utilizzato per la trasmissione video. Lo standard PoE offre molti vantaggi, compresi i costi di installazione ridotti e la flessibilità di posizionamento delle telecamere. Inoltre, il sistema centralizzato di alimentazione di riserva della sala server mantiene in funzione le telecamere anche in caso di interruzione dell’alimentazione.
Una telecamera di rete megapixel garantisce un maggior livello di dettaglio ed è in grado di coprire aree più estese. Oltre al vantaggio di riprodurre maggiori dettagli grazie alla maggiore densità di pixel, può essere utilizzata anche per le funzioni PTZ digitali e per creare video a più finestre. Una telecamera di rete HDTV offre una migliore qualità video con full frame rate ed eccellente rappresentazione dei colori.
I formati di compressione video possono essere fattori determinanti per un’applicazione di sorveglianza video. Alcuni prodotti con tecnologia video di rete Axis dispongono della funzione di codifica avanzata in tempo reale che consente di generare contemporaneamente flussi video in formato Motion JPEG, MPEG-4 e H.264. Questa funzione offre la flessibilità di ottimizzare la qualità dell’immagine per la registrazione, riducendo la larghezza di banda e le esigenze di memorizzazione.
La tecnologia IV rende il video più maneggevole per gli impianti e per gli operatori. Le applicazioni IV spaziano dalle funzioni di analisi, come quelle per il rilevamento di movimenti o audio, ai sistemi più avanzati che comprendono funzioni per il rilevamento dei tentativi di manomissione, il conteggio delle presenze, la creazione di barriere virtuali e l’identificazione delle targhe dei veicoli. L’integrazione di questo tipo di funzioni nelle telecamere offre numerosi vantaggi. Le telecamere di rete intelligenti sono praticamente sempre in funzione e possono di fatto essere usate per attività di sorveglianza 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana. In altre parole, sono sempre all’erta, pronte ad avviare la registrazione al minimo impulso o a inviare un allarme agli operatori.
 
 
 
Tutti i contenuti relativi alle specifiche funzionali HW/SW delle telecamere IP sono Copyright © di Axis Communications
 

Approfondisci di più su Videosorveglianza su IP

Richiedici maggiori informazioni via mail

 INVIA UN'E-MAIL

Oppure contatta telefonicamente la nostra area commerciale

 0881.666679