X
Report di navigazione

La reportistica di navigazione è dettagliata e semplice da consultare, anche da parte di personale non tecnico. Per ogni computer viene riportato l’elenco dei siti visitati, comprensivo del traffico scambiato e degli orari di navigazione. I dati sono archiviati all’interno del firewall e costituiscono uno storico completo sempre disponibile per la consultazione.

 
 
Analisi del traffico

Il monitor della rete controlla tutto il traffico che attraversa il firewall consentendo di individuare l’utilizzo della banda e il tipo di traffico effettuato dai vari device aziendali. Tramite tabelle e grafici viene mostrato in tempo reale l’utilizzo della banda, consentendo all’amministratore di individuare sia gli host più attivi che il tipo di traffico effettuato. Sono disponibili anche dati aggregati che permettono di analizzare la situazione in diversi intervalli temporali.

 
 
Dettaglio trafficoL7

Il monitor di rete genera report dettagliati sull’utilizzo della banda da parte di ogni IP interno (LAN, DMZ, etc.). Tramite tabelle e grafici vengono mostrati i computer che fanno più traffico con dettaglio a livello applicativo (posta, facebook, skype, twitter…) permettendo, ad esempio, di individuare rapidamente un PC compromesso che sta inviando spam o una macchina che sta utilizzando software P2P.

 
 
Report settimanale

I tanti moduli di reportistica e monitoraggio di PJSecurity producono una grande quantità di informazioni con dettaglio tecnico particolarmente approfondito, normalmente indirizzate all’analisi e valutazione di personale tecnico. In realtà il reale destinatario di queste informazioni non sempre deve essere il referente tecnico, ma può essere il titolare o il direttore che deve poter valutare in maniera semplice, accorpata e leggibile il corretto utilizzo dello strumento internet all’interno dell’azienda. Il taglio tecnico di certi report rende questa operazione difficile se non mediata da una elaborazione successiva da parte dei tecnici.

Il report settimanale di PJSecurity risponde proprio a questa esigenza, in quanto accorpa, semplifica e rende leggibili le informazioni salienti relative all’utilizzo aziendale di internet. Queste informazioni sono di facile reperimento per il manager in quanto è il firewall stesso che si preoccupa di inviare settimanalmente via email un cruscotto riepilogativo ai vari destinatari, inserendo per ciascuno i soli report assegnati al profilo di appartenenza (tecnico, commerciale, amministratore…) Questo rende PJSecurity non solo uno strumento particolarmente sicuro, ma anche in grado di relazionarsi adeguatamente con i vari referenti aziendali.